giovedì 6 maggio 2021

Come migliorare l'apprendimento


Imparare un nuovo esercizio è apprendimento!

Ma anche imparare una poesia lo è!

Una lezione di matematica o anche imparare ad usare un nuovo software lo sono!!

Che si tratti di fitness, studio o di lavoro ogni giorno abbiamo un nuovo apprendimento da fare.

E' possibile migliorare il nostro apprendimento? 

La risposta è SI e in un modo molto più semplice di quanto ci si immagini!!






L'ESERCIZIO CHE NON TI ASPETTI

Ci sono molti esercizi da fare per migliorare l'apprendimento.

Si sa, per esempio, che essere fisicamente attivi e svolgere regolarmente allenamento fa migliorare l'apprendimento.

Ma non è li che voglio andare a parare oggi!

Perché, mai ce lo si aspetterebbe da un Personal Trainer, il modo più efficace per migliorare l'apprendimento è dormire!!

Si esatto!!

Ho proprio detto questo: il segreto sul come migliorare l'apprendimento risiede proprio nel dormire!


SONNO E CERVELLO

Le informazioni contenute in questo articolo sono tratte dal libro "Perché dormiamo" di Matthew Walker -che è il massimo esperto mondiale di sonno- ed edito da Espress.

Cito infatti una frase del libro:

"Il sonno si è più volte dimostrato un aiuto essenziale per la memoria: prima del momento di apprendimento, per preparare il cervello a creare ricordi nuovi, e anche dopo, per cementare i ricordi e impedirci di dimenticarli."


LA NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI

Non mi sto riferendo alla famosa canzone ma all'importanza che il sonno riveste la notte prima di un importante evento di apprendimento (indifferentemente che si tratti di apprendimento di un nuovo esercizio fisico, di materie di studio o di una nuova competenza lavorativa)

"Dormire prima di dover imparare qualcosa rinfresca la nostra capacità di costruire nuovi ricordi" (tratto dal libro)

Questo fenomeno è stato studiato scientificamente e funziona così:

Come fossimo dei computer abbiamo una memoria a breve tempo tipo la Ram (che è l'ippocampo) e una memoria a lungo termine come un hard disk (che è la corteccia).

Durante il giorno immagazziniamo nuove informazione nella nostra Ram che però ha uno spazio molto limitato.

Se non la ripulissimo, il giorno dopo le nuove nozioni non troverebbero spazio!

Dunque il nostro cervello dovrebbe scegliere se rinunciare a incamerarle o sovrascriverle a quelle del giorno precedente.

Ma non se abbiamo dormito la notte prima!

Infatti durante la notte tutti i ricordi immagazzinati nella nostra Ram vengono spostati nel nostro hard disk.

Questo ha due vantaggi:

1. l'hard disk è il luogo più sicuro per stoccare ricordi a lungo termine (esattamente come per il pc)

2. la Ram è di nuovo libera e può incamerare nuove conoscenze il giorno dopo.


TRASFERIMENTO FILE

Esattamente come quando trasferiamo un file da una cartella all'altra del nostro pc e appare la finestra di progresso dell'operazione anche per il trasferimento dei nostri "file" di apprendimento avviene lo stesso.

Ci vuole un'intera notte perché i ricordi incamerati nell'ippocampo (Ram) vengano trasferiti alla corteccia (hard disk).

Dormire meno di sei ore per notte interromperebbe questo processo e di conseguenza alcuni ricordi del giorno prima o del giorno dopo andrebbero perduti.

Quindi la prima regola per migliorare l'apprendimento è dormire ma la seconda è dormire almeno 6 ore per notte sempre!


LA NOTTE DOPO…

Il processo non finisce qui!

Devono avvenire ancora due cose importanti affinché un semplice ricordo si possa trasformare in un apprendimento acquisito:

1. i ricordi devono essere consolidati

2. deve essere fatta una selezione tra le informazioni realmente utili che vanno archiviate e di quelle inutili che vanno cestinate.

Questi due processi avvengono durante il sonno della notte dopo dell'apprendimento con la stessa precisione con la quale la notte prima il sonno ha preparato il nostro cervello ad incamerare nuovi ricordi.


NON E' TEMPO BUTTATO VIA

Erroneamente siamo portati a pensare che il tempo trascorso dormendo sia una parte della nostra vita buttata via.

In realtà in questo articolo, come negli altri dedicati all'importanza del dormire sano presenti sul blog, sto dimostrando quanto il sonno sia imprescindibile per costruirsi una vita fatta di Salute, perfetta Forma Fisica e Felicità.

Quello di oggi è un altro tassello e un'altra preziosa informazione perché la qualità della nostra Vita e del nostro fitness sono direttamente correlati alla qualità e alla quantità di ricordi trasformati in apprendimenti e quindi direttamente correlati alla qualità e alla quantità del nostro sonno.

Potremmo concludere dicendo che il sonno è il prezioso e potente custode di questa parte importante della nostra mente, ovvero la memoria (il sonno è il custode della memoria!).

Non dedicare abbastanza ore al sonno equivarrebbe a lasciare aperte le porte di una cassaforte colma di denaro e tesori. Sarebbe inevitabile che tante ricchezze fossero in balia di qualsiasi malintenzionato passi per la zona!


JUSTWELLNESS.CO

Su justwellness.co non dormiamo insieme purtroppo (non ancora, almeno!)

Ma su justwellness.co trovi una community di persone che condivide questo tipo di approccio alla Salute e alla Forma Fisica fatto di alimentazione sana, allenamento e cura del sonno.

Se anche per te tutto questo è importante puoi aggiungerti alla nostra community!

Non devi fare altre che cliccare su justwellness.co e troverai subito pronti ad attenderti programmi di allenamento, consigli alimentari, trainer, professionisti della Salute e della Forma Fisica e compagni di viaggio con cui condividere.

Ti aspettiamo tutti!


Andrea Natale
Trainer e Direttore
JUST Wellness & Co.